Beauty

IL SAPONE ALLO ZOLFO COME RIMEDIO PER L’ACNE

Ho una figlia teenagers che da circa un anno è alla prese con i tediosi e antiestetici “foruncoli”, ma come tutti ben sappiamo la lotta contro l’acne è sempre impari, ci vogliono mesi se non anni a volta per sconfiggerla e non sempre ci si riesce.

Per fortuna la sua acne è un’acne giovanile, una causa della crescita, per fortuna e non è legata in alcun modo a squilibri ormonali, come invece era capitato a me, che ero stata costretta su consiglio del dermatologo e poi del ginecolo dopo ad assumere la pillola per poter regolarizzare il ciclo mestruale, che essendo sballato, mi causava un forte squilibrio ormale, e questo portava il mio viso a fiorire.

Peccato che poi con gli anni ho scoperto di soffrire di “trombosi” e così ho dovuto sospendere la pillola e il mio squilibrio ormale è andato alle stelle.

Ma ritornando a mia figlia, dopo una visita da un dermatologo, le ha consigliato di lavarsi il viso utilizzando del sapone allo zolfo, non tutti i giorni, perchè tende a seccare la pelle, ma nei giorni in cui la sua pelle è più irritata per causa dell’acne.

Ma quali sono le caratteristiche del sapone allo zolfo?

Il sapone allo zolfo, ha moltissime proprietà ed è consigliato sopratautto per chi ha la pelle grassa e funziona molto bene per combattere i  brufoli, l’acne, i punti neri, inoltre disinfetta, disintossica, la sua funzione principale è quella di essere anche  un potente antinfiammatorio in grado di risolvere diversi disturbi della pelle

Naturalmente è anche importantissimo che la pelle sia sempre ben pulita e detersa, questo è necessario affinchè la pelle possa respirare.

Il sapone allo zolfo, è molto facile da usare, è come un normale sapone, è importante bagnare prima il viso e poi si procede a lavarsi il viso, come ultimo step bisogna usare una buona crema, mia figlia ad esempio usa una crema che facciamo fare in farmacia a base di bava di lumaca.

La caratteristica del sapone allo zolfo è quella di intensificare l’attività del cortisolo, che è ormone responsabile, tra le altre cose, del dilatamento dei vasi sanguigni. I vasi, dilatandosi, irrorano e nutrono le cellule della pelle aiutando la corretta espulsione delle cellule morte e delle eventuali impurità. E’ un’ottimo ridemedio contro acne e brufoli perché ne facilita la cicatrizzazione rendendo la pelle più pulita, liscia e morbida.

Vantaggi di usare il sapone allo zolfo

Lo zolfo funziona bene perché ha la capacità di rimuovere completamente il sebo.

Il sapone allo zolfo che stiamo usando ha un’azione purificante, perchè è arricchito con olio essenziale di timo ed inoltre ha anche un’azione astringente, mia figlia lo sta usando da un paio di mesi e si sta trovando molto bene, l’acne è molto migliorata.

1 thought on “IL SAPONE ALLO ZOLFO COME RIMEDIO PER L’ACNE”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *